STORIA

L'Associazione di Protezione Civile "La Salamandra - Napoli" nasce dalla voglia di inseguire un'ideologia pura e casta del Volontariato da parte di un gruppo di amici; che dopo varie riunioni decisero di iniziare a redarre l'Atto Costitutivo, diventando costola Campana dell'Associazione "La Salamandra" con sede Nazionale a Roma, da qui il nome "La Salamandra - Napoli". In secondo momento, ed ancora oggi, si costituiscono altri nuclei tra cui La Salamandra Milano, Mache, Torino, Sicilia, Bolzano ed altre ancora; un boom talmente forte che a Giugno 2012 si darà il via all'iter per far riconoscere La Salamandra con titolo di Associazione Nazionale.

 

Nel gruppo fondatore vi sono alcuni operatori con esperienze decennali alle spalle (tra cui svariate Benemerenze del Capo Dipartimento di Protezione Civile) ma anche chi si è cimentato per la prima volta in questa attività; riuscendoci con successo.

La voglia di fare è tanta, la caparbietà anche ed è per questi motivi che ad oggi, quasi ad un anno dalla fondazione, l'Associazione è dotata di buone attrezzature e riceve ripetutamente consensi ed elogi dagli Enti e Istituzioni.

Ottima anche la cooperatività con altre Associazioni Campane con cui La Salamandra ha collaborato e viceversa.
Importanti sono stati anche i Campi d'Addestramento di Pollena Trocchia, Savignano Irpino, Grumo Nevano, ecc. Perchè si sà... nella vita non si finisce mai d'imparare.

 

Da Aprile 2012, inoltre, si aggrega all'Associazione un folto gruppo di Volontari Ospedalieri (O.S.S.) e visto il loro numero (circa 25 operatori) si è deciso di far nascere "La Salamandra Napoli - Socio Sanitaria"